PivotMaker

Realizzata per chi pensa in GRANDE!

fotopivotmakercompressa

PivotMaker permette di realizzare oggetti e prototipi di grandi dimensioni in un unica stampa.

E’ progettata per offrire a professionisti, aziende, designer e scuole un modo semplice ed efficiente per realizzare in 3D i loro progetti unici.

DOPPIO ESTRUSORE

UGELLI INTERCAMBIABILI

PivotMaker monta di serie due estrusori E3D Volcano modificati con ugelli in ottone con diametro 0,60 – 1 mm.

Gli ugelli sono intercambiabili con diametri differenti 0,40 -0,60 – 0,80 – 1 – 1,2 mm per ottenere diverse risoluzioni di stampa.

Disponibili sul mercato anche gli ugelli in acciaio rinforzato con diametri da 0,40 -0,80 – 1  – 1,2 mm per la stampa di materiali abrasivi come la fibra di carbonio o di PLA caricati con rame ed ottone.

La sostituzione degli ugelli avviene in modo semplice e veloce con l’ausilio di una chiave di 7 mm.

I due estrusori vengono utilizzati principalmente per la stampa con materiale di supporto idrosolubile PVA o per la stampa con due materiali e/o colori differenti.

Descrizione immagineDescrizione immagine

RISOLUZIONE DI STRATO 

100 MICRON  0,1 mm

PivotMaker ha una risoluzione minima di strato dell’asse Z di 100 micron.

La stampante utilizza il movimento cartesiano per le assi X,Y con una meccanica per il supporto statico composta da barre lineari cementate 16 mm INA e per il supporto dinamico barre lineari autolubrificate 2×10 mm cad.

L’asse Z è coposta da quattro barre lineari cementate 16 mm INA e quattro barre trapeizoidali 14×3 IGUS.

La movimentazione è generata da motori NEMA 23 – 1/32 di steps.

PivotMaker raggunge una velocità massima di stampa di 250 mm/s.

PANNELLO DI CONTROLLO

PivotMaker dispone di un pannello di controllo posto nella parte frontale che permette di gestire, controllare e modificare tutti i parametri di stampa.

Qualora le impostazioni di stampa inserite nel .gcode non siano soddisfacenti è possibile modificare alcuni parametri dal pannello di controllo durante la stampa.

I parametri riguardano la temperatura di estrusione, la temperatura del piano di stampa, la ventilazione, il flusso, la velocità di stampa ed il cambio filamento.

PivotMaker offre la possibilità all’utente di stampare tramite ingresso USB con l’ausilio del computer o in modo indipendente tramite scheda SD.

Descrizione immagine

SENSORI DI FINE FILAMENTO

Descrizione immagine

La stampante è dotata di sensori di fine filamento che mettono la stampante in pausa quando viene rilevato che il filamento è esaurito dando il tempo all’utente di sostituire il filamento e di riavviare la stampa dal punto esatto in cui è stata sospesa.

MATERIALI DI STAMPA

PivotMaker supporta filamenti dal Ø 1.75 mm o 3 mm (su richiesta al momento dell’ordine).

Tutti i filamenti presenti in commercio sono supportati da PivotMaker.

PivotMaker viene venduta assemblata e pronta all’uso.

Non necessita di manutenziona continua, bensì di pochi accorgimenti come la pulizia e lubrificazione degli assi, affinchè la stampante sia sempre in condizioni di ottimale efficienza.

La struttura di PivotMaker è progettata affinchè non ci sia bisogno di calibrare il piano prima di iniziare a stampare.

Qualora si verificasse la necessità di dover allineare il piano di stampa, all’interno del pannello di controllo è presente la funzione  “calibrazione piano di stampa” che avvia in modalità automatica la verifica dei punti principali del piano.

Compila tutti i campi qui sotto per richiedere un preventivo. Verrai ricontattato dal nostro team!

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Prodotto di interesse (opzionale)

Oggetto

Scrivi il tuo messaggio