Solider

Stampante 3D FDM pensata e progettata per le azienda che necessitano di una stampante compatta, ma dalle grandi prestazioni.

solidernuova

Solider, stampante 3D, utillizza la tecnologia di stampa FFF (fused Filament Fabrication).

La sua struttura è composta da alluminio, lamiera e rivestimento in lexan fumè 5 mm.
Solider è dotata di camera a temperatura controllata fino a 50-60°C

Le dimensioni di stampa di Solider sono 500x400x500 mm ed è inoltre equipaggiata di piano di stampa riscaldato fino a110°C e di camera a temperatura controllata fino a 50-60°C per permettere una maggiore adesivizzazione dell’oggetto durante la stampa.

DOPPIO ESTRUSORE ED UGELLI INTERCAMBIABILI

Descrizione immagine

Solider monta estrusori E3D-v6 modificati che raggiungono una temperatura di 260°C e permettono la stampa di numerosi materiali.

L’estrusore si compone di un dissipatore in alluminio e di un ugello in ottone.

Il diametro standard dell’ugello è di 0.40 mm.

Su richiesta è possibile montare diametri differenti fino a 1 mm.

Questi estrusori consentono un facile smontaggio dell’ugello nel caso si volesse cambiare diametro o qualora si dovesse pulire in caso di otturazione.

La sostituzione dell’ugello è un processo semplice e veloce, avviene con l’utilizzo di una chiave esagonale di 7 mm.

Diametri disponibili: 0,25 mm- 0,30 mm-0,35 mm- 0,5 mm-0,60 mm-0,80 mm

Descrizione immagine

RISOLUZIONE E VELOCITA’ DI STAMPA

Il movimento cartesiano X,Y permette di raggiungere un’elevata velocità di stampa con un’alta accuratezza di spessore di strato.
Solider ha una risoluzione di strato dell’asse Z di 0.05 mm fino a 0.3 mm (50 – 300 micron) ed una la velocità media di stampa

50-100 mm/sec (max 250 mm/sec).

La movimentazione dell’asse XY avviene tramite barre cementate rettificate 12 mm INA e barre autolubrificate 2X10 cad., mentre la movimentazione dell’asse Z avviene tramite barre trapezoidali IGUS 10×2 e barre lineari cementate 12 mm INA.

Tutti i componenti del movimento lineare sono in ERGAL 7075 T651.
Solider utilizza motori NEMA 23 ad 1/32 step.

Filamenti

Numerosi materiali di stampa supportati

Supporta tutti i filamenti presenti sul mercato dal diametro di 1.75 mm tra i quali:

– PLA
– ABS
– ABS X
– PVA (materiale idrosolubile di supporto)
– PLA Flex
– PLA Ibrido carteggiabile adatto per stampe professionali
– TPU Shore A-D
– Policarbonato
– Laywood e Laywoo-D3 (simil legno)
– PETG
– Nylon
– HIPS
– T-glase
– Fibra di carbonio ed altri materiali architettonici e tecnici.

PANNELLO DI CONTROLLO

La stampante 3D è dotata di un pannello di controllo con schermo grafico LCD 128×64 integrato che permette di gestire o modificare i vari parametri anche durante la stampa quali:

  • Velocità e temperatura di stampa
  • Velocità ventola di raffreddamento
  • Flusso
  • Cambio filamento automatico
  •  Gestione della scheda SD
  • Movimentazione assi
  • Pausa/arresto stampa ed estrusione
  • Manual bad shape
 
 

La stampante può essere utilizzata tramite connettività USB con l’ausilio del computer o tramite scheda SD per stampare in autonomia.

Solider è compatibile con qualsiasi materiale e software 3D presente sul mercato.
i3D consiglia ai propri clienti l’utilizzo del software Simplify 3D, ma è possibile utilizzare anche versioni open source quali Slic3r, Cura.

Il formato dei file supportati dalla stampante è .gcode.

Piano di stampa

Non serve allinearlo ogni volta

Il piano di stampa non necessita di essere calibrato prima di ogni processo di stampa. Questa caratteristica è data dalla sua struttura, costruita non a sbalzo con singola vite bensì con quattro barre cementate rettificate e con quattro viti.

Una coppia per ogni vertice del piano.

La struttura del piano di stampa ed i fine corsa ottici permettono di mantenere un allineamento costante nel tempo.

La calibrazione può essere comunque eseguita manualmente in caso di necessità. Il piano di stampa si regola mediante 4 viti poste vicino ai quattro vertici del piano e permettono una calibrazione di +1.5 mm e -1.5 mm.

Sistema trainafilo

Bowden Drive con Ø 1.75 mm

Solider utilizza il sistema del bowden drive con filamenti dal diametro di 1.75 mm.

Nonostante l’utilizzo del bowden è possibile stampare materiali flessibili come la gomma e il Ninjaflex senza alcun problema.

Con il bowden drive i motori non sono montati sull’estrusore creando peso, bensì sulla stampante e questo permette di ottenere una buona accuratezza di stampa anche con due o tre estrusori.

SENSORI FINE FILAMENTO

Per la sicurezza dell’utente e delle stampe sono stati installati i dispositivi:

– Arresto di emergenza, posto sul pannello principale arresta in caso di emergenza la stampante.
– Sensore di filamento, pone la stampa in pausa in caso di fine filamento di quest’ultimo garantendo all’utente la buona riuscita della stampa.

Che cos’è Sixer?

Sixer è una stampante 3D FDM progettata e prodotta dalla nostra azienda di Firenze.

E’ stata pensata per la produzione di oggetti in serie.

Gli artigiani, i service di stampa 3D, le aziende e tutti coloro che fanno produzione in serie di piccoli oggetti hanno la necessità di massimizzare la produzione ed i relativi costi.

Perchè si differenzia dalle altre stampanti 3D?

Un limite delle stampanti 3D FDM è dato dai tempi di stampa, soprattutto se di più oggetti in contemporanea.

Sixer è in grado di stampare sei o più oggetti in contemporanea.

Questa caratteristica la contraddistingue dalle altre stampanti 3D FDM perché ottimizza i tempi di stampa realizzando sei o più stampe al tempo di una.

Dotata di sei aree di stampa di dimensioni massime 115x135x320 mm permette, oltre la stampa di sei oggetti di queste dimensioni, la possibilità di massimizzare le aree per stampe di oggetti di piccole dimensioni. Un esempio?

Descrizione immagine

UNICA  e  PRECISA   

Utilizzando il movimento cartesiano, Sixer è dotata di sei estrusori disposti in una matrice 3 x 2 in grado di stampare sei oggetticontemporaneamente dalle dimensioni massime ciascuno di 115x135x320 mm.

Gli estrusori hanno ugelli in ottone dal diametro di 0,40 mm e raggiungono una temperatura di estrusione massima di 260° C.

Il piano di stampa è riscaldato fino a 100°C.

Descrizione immagine
Descrizione immagine

Con Sixer si è in grado di stampare contemporaneamente fino a sei colori dello stesso materiale (ad esempio PLA) oppure tre tipologie di materiale differente.

 

MATERIALI DI STAMPA

I filamenti supportati da Sixer hanno un diametro di 1.75 mm e sono PLA, PLA Layer, ABS, PVA, Ninjaflex, Laywood, Laywoo-D3,

T-glase, gomma, nylon ed altri materiali tecnici.

Descrizione immagine
Descrizione immagine

Per ottimizzare le aree di lavoro con piccole stampe

60 gadget 20×30 mm stampati in 2 ore a 40 mm/s

Sei stampe del David di Michelangelo 90x60x300 mm stampate in 40 h.

SICUREZZA PER LA VOSTRA STAMPA 3D

SIXER è dotata di un pulsante RESET posto sulla stampante che in caso di necessità ed urgenza blocca immediatamente la stampante.

La stampante dispone inoltre del dispositivo di AUTOSPEGNIMENTO che se impostato, spegne la stampante al termine della stampa. Maggiore sicurezza e risparmio energetico.

Compila tutti i campi qui sotto per richiedere un preventivo. Verrai ricontattato dal nostro team!

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Prodotto di interesse (opzionale)

Oggetto

Scrivi il tuo messaggio